lunedì 10 dicembre 2012

L'albero, il presepe, il bue e l'asinello. Torta di rose.

Inutile negarlo.
Il Natale è magico. Con tutte le sue luci, i suoi colori, il bianco della neve ed il rosso delle stelle Natalizie.

Ho la fortuna (bisogna ricordarsene sempre) di avere una famiglia meravigliosa, un compagno (e futuro marito!!!!!) splendido e tante persone che mi vogliono bene. E questi mi sembrano tutti degli ottimi motivi per festeggiare, e per preparare la casa al Natale.

DSC_2372 blog 1

DSC_2377 blog 3

E per la colazione dell'8 Dicembre, giorno deputato alla decorazione dell'albero e del presepe ho preparato questa torta di rose, davvero semplice ma di grande effetto.

TORTA DI ROSE
Ingredienti:

  • 150 gr farina 0
  • 200 gr farina 00
  • 1/2 panetto lievito di birra
  • 2,5 cucchiai zucchero di canna
  • 3 rossi d'uovo
  • 1 bicchiere olio extra vergine di oliva
  • 160 ml latte intero
  • confettura di albicocche
  • zucchero a velo
Procedimento:
Intiepidire il latte. Sciogliervi il lievito di birra e lasciar riposare per 15 minuti.
Impastare le due farine con l'uovo, il sale, lo zucchero, l'olio e il latte con il lievito, formando un panetto morbido ed elastico. Ungere un contenitore con dell'olio, metterci l'impasto e lasciarlo riposare per circa 3-4 ore (deve raddoppiare).
Passate le tre-quattro ore riprendere l'impasto (se serve aiutatevi con un altro pò di farina...) e stenderlo in un rettangolo.
Spalmare sopra il rettangolo la confettura di albicocche, arrotolatelo quindi dal lato lungo e ritagliate delle fette di circa 2-3 cm di spessore.

Imburrare e infarinare uno stampo di 24 cm di diametro (consiglio uno apribile a cerniera...) sistemandovi dentro le roselline distanziate tra di loro. Coprire con un canovaccio e attendere un'altra oretta che raddoppino di volume.

Infornare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Una volta sfornato il dolce spolverizzarlo con zucchero a velo.

ET VOILA'!!!!



DSC_2382 blog 4



PS. Avete gia fatto i regali di Natale? I miei saranno tutti MANGERECCI, ovviamente, e se desiderate anche voi fare doni nella MECCA della buona tavola andate a sbirciare nello shop on line dei miei amichetti di Cucinando, non ve ne pentirete.... ;)

11 commenti:

  1. adoro la torta della rose e a te è venuta benissimo, complimenti

    RispondiElimina
  2. hai ragione il Natale è magico...speciale. La torta di rose la faccio mooooolto spesso, è un must di bell'effetto e buona!!!
    a presto
    Sara

    RispondiElimina
  3. Adoro anche io questa torta.... anche la family la faccio ... saluti golosi Marica

    RispondiElimina
  4. Ho capito bene.. futuro marito??? a quando .. a quando???? Bellissima la tua torta.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  5. Ciao Vale.... Natale magico e facciamolo ricco almeno di affetto e amore.
    Anche qui il pranzo sarà affollato :-)

    un bacione forte forte

    Pippi

    ;-)

    RispondiElimina
  6. invitante, morbidosa, sofficiosa.... non durerebbe a lungo!

    RispondiElimina
  7. te possino... è uno dei miei dolci preferiti...

    RispondiElimina
  8. Che ricordi la torta di rose mamma mia!! Quando ero piccola mamma me la preparava sempre con crema di burro!!! Mi sà che con questa tua grandiosa ricetta mi tocca provarla!! :-) Buona giornata e piacere di conoscere il tuo bellissimo blog!! ;-)

    RispondiElimina
  9. bello Vale quando la casa si decora di tutta festa e la torta nel forno spande il suo delizioso profumo! un bacione tesoro da noi

    RispondiElimina
  10. Come mi manca fare le torte!! Poi questa è particolarmente bella *-*

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?