martedì 3 aprile 2012

E' primavera!!!! Svegliatevi Bambine!!!! (e bambini). Torta di mele e uvetta.

Buongiorno a Tutti e benvenuti nella nuovissima versione della mia cucina virtuale!!!!!
Come scriveva il mio amore Giulia qui, dopo mille milioni di mail, imessage, sms, mms, svariati piccioni viaggiatori e telefonate fiume fatte di biscotti e pentole a pressione, la nuova versione de "L'aroma del caffè" è stata finalmente partorita.

Giulia è stata a dir poco STRE PI TO SA e dopo 217364483 modifiche  alle basette di Massimo non posso far altro che ringraziarla profondamente e con il cuore perchè il risultato è stato precisospiccicatoidentico a quello che volevo.

Grazie Giuliaaaaaaaa!!!! (e grazie soprattutto per avermi disegnata così carina, il tocco di classe dei pois sulla camiciola è una figata... :D)

E per festeggiare il restyling niente di meglio di un classicone, la torta di mele e uvetta.

Conosco circa 4587 versioni della torta di mele, ognuno ha la sua, e io ogni volta ne faccio una diversa, mi piace cambiare. Questa mi è piaciuta particolarmente, è molto dolce, adatta alla colazione ma anche al dopocena, magari accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia.


TORTA DI MELE & UVETTA
Ingredienti:
  • 4 uova
  • 220 gr zucchero di canna
  • 100 gr burro
  • 140 gr farina 00
  • 1 cucchiaino lievito
  • 4 mele
  • la buccia di un limone grattuggiata
  • cannella e uvetta a piacere
  • 1 pizzico di sale
Procedimento.
Per prima cosa tagliare le mele a fettine sottili e irrorarle con del succo di limone per non farle annerire. Mettere in ammollo l'uvetta in una tazzina d'acqua, o se preferite ne rum. Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il burro. Far raffreddare. Montare quindi a neve gli albumi delle uova con un pizzico di sale. Montare i rossi d'uovo con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso. Aggiungere il burro e continuare a sbattere.
A questo punto unire la farina setacciata con il lievito. Unire anche gli albumi mescolando lentamente dal basso verso l'alto. Aggiungere infine 2/3 delle fettine di mele e l'uvetta scolata e strizzata.
Ungere una tortiera di 24 cm con del burro e spolverare dentro un pò di zucchero di canna.
Versarvi il composto. Disporvi dentro le restanti fettine di mela a raggiera.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.



ET VOILA'!!!!

Tortiera Natural Chic Emile Henry

26 commenti:

  1. che meraviglia questo abbinamento,complimenti

    RispondiElimina
  2. Non sono un'amante della torta di mele, ma la tua l'ho assaggiata e devo dire che è Favolosa!!! Già te l'ho detto, ma te lo ripeto: il restyling del blog è davvero bellissimo! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per la nuova versione e per questa versione della torta... io, come te, voglio provarne sempre una nuova!

    RispondiElimina
  4. Già te l'ho detto su FB.. mi piace tantissimo questa nuova veste!! mette allegria!!!! Invece la torta.. mette fame.. eheheh baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahah ciao Claudia, si in effetti mette allegria, quelli su siam proprio noi.... :D

      Elimina
  5. che dire, Valesposa è esplosa.
    non perchè hai messo su qualche kg, sia inteso.
    ma perchè il vestitino nuovo del blog, le foto meravigliose che stai facendo...
    ecco si. ora sei tu: bellissima sotto tutti i punti di vista.
    sgètèm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore, i tuoi complimenti non è che mi fanno piacere, deppppppiù!!!!! smacccckete :*

      Elimina
  6. Torta di mele? Presente! Le adoro, vorrei provare tutte le 4587 versioni esistenti! :)

    RispondiElimina
  7. A casa nostra le torte di mele sono sempre ben acette, in qualsiasi versione...come dice mia figlia "fanno famiglia" Bellissimo il vestito nuovo!☺

    RispondiElimina
  8. La torta di mele e uvetta è deliziosa tesoro e il nuovo look del blog mi piace da morireee!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mma cara, ti ringrazio tantissimo, mi fa piacere ti piaccia il nuovo look!!!!! Un abbraccio

      Elimina
  9. Davvero una torta stra riuscita! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. io ti amo.
    è mia.
    chiaro?
    e' MIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, mettiamo in chiaro una cosa. Sono tua, e Gion se ne farà una ragione. Se non riesco a chiamarti prima di Pasqua per gli auguri salgo sulla scrivania as usual e lo sai cosa mi metto a cantare vero? Lo sai.
      Ciao.

      Elimina
  11. Sono perticolarmente attratta dalle torte di mele, infatti ne ho infinite ricette.
    Prendo anche la tua e la provo... deve essere svariatamente buona.
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  12. Anch'io cambio ogni volta che faccio la torta di mele, a meno che non sia lo strudel della mamma :-) (che poi ho cambiato lo stesso e adesso e' mio!).

    Buona Pasqua anche a te, e buona primavera (qui arriva l'autunno!!)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?