giovedì 1 dicembre 2016

Il Natale quando arriva arriva. La mia wishlist di Natale

Buongiorno a tutti e Felice Dicembre!

Si avvicina a grandi passi il Natale, e non c'è niente di meglio di questo periodo per esprimere qualche desiderio, fare la letterina dei regali e perchè no, fare anche qualche piccola follia :)

Ecco quì che vi presento quindi la mia personalissima lettera a Babbo Natale, con i miei desideri, le cose che bramo di più e che si, caro il mio bel Babbo Natale, sarei davvero felice di trovare sotto l'albero il 25 Dicembre :)



Cominciamo?

1. Un fantastico, scintillante, fantasmagorico IPHONE ROSA. 




Un paio di anni fa, il mio iphone 4 ci salutava per sempre (ciao mio caro Iphone 4, sarai sempre nel mio cuore) e dovendo in poco tempo sostituirlo, mi sono permessa di acquistare un altro smartphone, di altra tecnologia, di altra marca.

Ecco.

Non lo farò mai più. Quando provi Apple, vorrai sempre Apple. Ecco perchè, se non me lo regala Babbo Natale se lo regalerà da sola la sottoscritta al compleanno. TIE'.

2. LA macchina per caffè espresso automatica.




Si sono una caffeinomane e me vanto. amo il caffè in tutte le salse, non so se si era compreso leggendo il titolo del mio blog :) . Voglio estrarre la pura essenza del caffè da ogni singolo chicco, e questa sembrerebbe proprio fare al caso mio.

3. Un grande aiuto in cucina. 




Vorrei tanto prendere un robot che mi dia una mano in cucina. Per divertirmi un pò anche quando non ho tempo, (cioè MAI)
Questo frulla - cuoce - omogeinizza - impasta - frigge - bolle  -cuoce a vapore. 

4. Ultimo ma più importante: UNA CUCINA PER MARIA!




Mia figlia ha due anni e si, è arrivato il momento di avere una cucina tutta sua. Lasciamo stare il trascurabilissimo particolare della mancanza di posto in casa, quello si risolve. 
Ne voglio prendere una funzionale e spiritosa, e questa mi piace davvero tanto. 

Vi piace la mia wishlist? E' un pò pretenziosa lo so, ma se non sogniamo a Natale quando possiamo farlo altrimenti?

Un abbraccio e buon Dicembre a tutti






lunedì 14 novembre 2016

Amiamoci di più. Torta Valentina. Frolla al cacao con crema di ricotta e nutella

Buongiorno a tutti e buon lunedì!
Amo sempre gironzolare per i blog delle mie care amiche foodblogger, li leggo con attenzione, segno le ricette che mi piacciono e quelle che mi piacerebbe tanto sperimentare.

Amo anche guardare le loro gallery su Instagram (ancora non mi segui su Instagram? Provvedi! :D )
e proprio qualche giorno fa l'occhio mi è finito su questa splendida crostata di "La Tarte maison", e ho pensato di fare mia questa goduria di torta.

La Torta in questione, fatta dalla bravissima Marina è una crostata con frolla al cacao, una crema alla ricotta e una spolverata di cacao. Deve essere strepitosa, ho pensato.

Ieri pomeriggio avevo in programma una merenda a casa con degli amici che hanno bimbi piccoli, quindi ho preparato questa crostata, facendo però delle piccole modifiche, ho aggiunto la nutella :D

Il risultato mi ha convinto talmente tanto che ho deciso di chiamarla "Torta Valentina" perchè una botta di autostima ci sta sempre bene ;)

Provatela e fatemi sapere

TORTA VALENTINA. FROLLA AL CACAO CON CREMA DI RICOTTA E NUTELLA

Ingredienti per la frolla:
  • 250 g farina
  • 40 g cacao amaro
  • 100 g zucchero di canna
  • 150 g burro freddissimo a dadini
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo d'uovo
Ingredienti per la crema:
  • 300 g ricotta vaccina
  • 100 g panna fresca 
  • 1 tuorlo d'uovo
  • nutella o crema di nocciole qb
  • cacao amaro qb per la decorazione
Procedimento:
Preparare la frolla: farina a fontana, burro, zucchero, cacao, uova. Impastare molto velocemente, formare una palla che faremo conservare in frigo avvolta da pellicola per circa 30 minuti.

Preparare la crema di ricotta: Setacciare la ricotta e mescolarla con l'aiuto di una frusta con la panna, il tuorlo d'uovo, lo zucchero.

A questo punto stendere la frolla in una tortiera di circa 22-24 cm. Bucherellare la base. Spalmare un finissimo strato di nutella (#sbav) e aggiungere la crema di ricotta.

Cuocere in forno caldo ventilato a 180 ° per 35-40 minuti.

Servire fredda con una spolverata di cacao

ET VOILA'!!!!!


torta valentina

lunedì 24 ottobre 2016

La morbidezza. Torta allo yogurt morbidissima

Buongiorno a tutti e buon lunedì!
Quest'oggi ricettina sciuè sciuè, avevo da smaltire un paio di barattoli di yogurt ai frutti di bosco e ho fatto questa torta MORBIDISSIMA per la colazione.

E' davvero facile e veloce, io la faccio spesso la domenica così per qualche giorno riesco a evitare di comprare il cornetto al bar :)

TORTA ALLO YOGURT MORBIDISSIMA

Ingredienti:
  • 4 uova
  • 200 g zucchero di canna
  • 150 g farina 00
  • 100 g fecola di patate
  • 1/2 bicchiere olio di semi
  • 250 g yogurt ai frutti di bosco (o qualsiasi altro gusto a vostro piacimento)
  • la buccia di un limone grattugiata
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
Procedimento:

In una ciotola montare per 3-4 minuti le uova con lo zucchero. Aggiungere a filo l'olio, lo yogurt e la farina mischiata con la fecola, il lievito, il limone, il pizzico di sale.
Mescolare per bene.

Imburrare una tortiera da 22-24 cm, versarvi il composto e cuocere per 40 minuti a 180° forno statico.

ET VOILA'!!!!!



WP_20161023_18_33_40_Rich

mercoledì 12 ottobre 2016

Autunno amore mio, eccoti. Biscotti cuore di mela

Buongiorno a tutti e buon autunno!
Sono reduce da una mini influenza, febbrecciola a 37,4 e divano divano, as usual.
Domenica scorsa però avendo mele a iosa nel frigo (avete comprato le mele dell'AISM???? braaaavi)
ho deciso di fare questi biscotti, davvero molto golosi e semplici da fare.
Ammetto di aver leggermente copiato quelli famosi in busta :)

Ecco la ricetta.

BISCOTTI CUORE DI MELA

Ingredienti per circa 20 biscotti:
  • 200 g farina 00
  • 100 g farina integrale
  • 150 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 150 g burro
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 3 mele
  • cannella a iosa
  • 1 cucchiaio miele
Procedimento:

Preparare la frolla. Farina a fontana, unire uova, zucchero, burro a dadini. Impastare velecemente, formare una palla, coprirla con pellicola e farla riposare in frigo circa un'ora.
Preparare il ripieno. Tagliare a dadini le mele e cuocerle per circa 10-15 minuti con la cannella e il miele. Far raffreddare e frullare grossolanamente con un mixer ad immersione.

Stendere la frolla. Con un coppapasta tondo tagliare dei dischi.




Su metà dei dischi mettere un cucchiaino di impasto di mele e chiudere con le restanti metà.

Cuocere i biscotti in forno ventilato a 180° per circa 15-20 minuti.

ET VOILA'!!!!


WP_20161009_16_26_47_Rich (2)

lunedì 26 settembre 2016

La fissazione del venerdì. Hamburger di tonno fresco melanzane e pistacchi.

Buongiorno a tutti e buon lunedì!
Chi mi conosce sa benissimo che tutti (ma proprio tutti) i sacrosanti venerdì mio marito conosce una parola sola. TARTARE.

Di tonno.

E' una croce. Lui tutti i venerdì per cena vuole la Tartare di tonno.

E io davvero, davvero, non ne posso quasi più. Tutti e ripeto TUTTI i venerdì giro per Latina alla ricerca di 300 gr di tonno fresco che puntualmente porto a casa, trito, tagliuzzo e condisco per lui. Il mio è un grande amore, non c'è che dire.

Questo weekend però mi sono impuntata. E ho detto NO.

Cioè. Io il tonno l'ho comprato. Ma mi sono rifiutata di servirlo sotto forma di Tartare.

E visto che tempo nella splendida cornice del ristorante "La spiaggia" di Sabaudia abbiamo assaggiato dei magnifici e strepitosi Hamburger di tonno non ci ho pensato due volte.

Abbiamo chiamato la proprietaria (la bellissima Maria) del ristorante e ci siamo fatti spiegare per filo e per segno la ricetta.

Ricetta che io pedissequamente vi propongo (il risultato vi lascerà senza parole, un sapore particolarissimo):

HAMBURGER DI TONNO FRESCO, MELANZANE E PISTACCHI

Ingredienti:
  • 700 gr tonno fresco
  • 1 melanzana piccola
  • prezzemolo
  • 100 gr granella di pistacchi
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Procedimento:

Tagliare molto finemente il tonno. Conservare in frigo.
Tagliare a dadini piccolissimi la melanzana, privata della buccia e cuocerla per 5 minuti in una padella con un pò di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.
Scolare e far raffreddare.
In una ciotola mescolare il tonno, la melanzana, la granella di pistacchi, un filo d'olio extravergine di oliva, sale, pepe e pochissimo prezzemolo tritato.

Formare gli hamburger e cuocerli due minuti per lato su una piastra rovente.

ET VOILA'!!!!


WP_20160924_21_35_43_Rich (2)


PS. Ovviamente mangiati su quella splendida terrazza del Ristorante "La spiaggia" è tutta un'altra cosa eh :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?