martedì 27 novembre 2012

....damme 'na mano a faje dì de si..... Broccoletti alla romana

....Faje sentì ch’è quasi primavera
manna li mejo grilli pe’ fa cri cri
Prestame er ponentino
più malandrino che c'hai
Roma reggeme er moccolo stasera....


Questa canzone mi infonde serenità, e mi fa sorridere. Amo parlare romanaccio stretto. Le mie amiche e i miei amici lo sanno, e per questo si fanno anche un sacco DE RISATE. E amo la cucina romana, e laziale in generale; il mio primo piatto preferito devo ancora deciderlo.....forse 'er cacio e pepe, o  'amatriciana....perchè no 'na bella carbonara?

E amo i broccoletti. Pieni DE aglio ajo e peperoncino. E li faccio spesso in questo periodo, anche perchè 'SO' PROPRIO DE STA STAGGGIONE.




DSC_2355 blog 1BROCCOLETTI RIPASSATI 'N PADELLA
Ingredienti:
  • 1 kg (circa) DE broccoletti
  • 2-3 spicchi DE aglio
  • 2 peperoncini
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva A IOSA
Procedimento:
Lavare i broccoletti. In una pentola soffriggere gli spicchi DE aglio collll'olio e il peperoncino.
Unire quindi i broccoletti, senza strizzarli (anzi, lasciare un bel pò di acqua...). Salare, pepare, mettere il coperchio e cuocere per circa 20 minuti.

ET VOILA'!!!!


DSC_2361 blog 2



PS alcuni lessano i broccoletti e poi li ripassano in padella. Io preferisco così, in questo modo il sapore rimane intatto ;)

12 commenti:

  1. io di regola non potrei mangiare tanta verdura, ma quando vengo a Roma, mangio tutti i giorni o i broccoletti o 'a cicoria' ripassata. Me fanno morìììììì
    graazie, per aver messo la ricetta, apparentemente semplice, ma per chi, come me, li lessava prima, è stata una rivelazione.
    'ecco perchè, mi venivano diversi!!!' ho detto...
    bacioni
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tesoro bello, io non li ho mai lessati, altrimenti perdono tutto il loro gusto.... bisogna solo...staglie dietro, in modo da non bruciacchiarli ;)

      Elimina
  2. Ahahaha sapessi quanto parlo romanaccio io!!! A volte Ric dice che sono eccessiva ahaahahahah.. vabbè.. i broccoletti così.. mi fanno impazzire!! Co na fetta de pane casareccio ad accompagnarli.. na bontà!!!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. Buoonoo Vale! Io adoro sentire parlar romanaccio, se poi lo fai tu ancora di +!
    Stringi i denti in questo periodo così intenso ed impegnativo... passerà!
    ti abbracciamo

    RispondiElimina
  4. Ao' Valentì, ma so' 'na favvvola 'sti brocoletti ripassati co l'ajo!!
    ...sono veneziana..che voto mi dai in romanesco???
    Baci ;-) Roby
    n.b. adoro anch'io quella canzone, adoro Nino Manfredi, adoro Mina!!!!..che tempi!!!

    RispondiElimina
  5. penso che sia una ricetta classica questa....però ti dirò la verità..io non ho mai provato i broccoletti romani! managg a me!!!

    RispondiElimina
  6. un classico meraviglioso, saporito e piccantino, con questo freddo, su un bel crostone... che delizia!!!

    RispondiElimina
  7. c'hai raggggione, do' proprio de staggggione ;) e noi ne approfittiamo!! anche io li adoro!

    RispondiElimina
  8. E le cime di rapa fatte alla stessa maniera? mai bollirle, si perderebbe il meglio delle loro proprietà, specie quelle antiossidanti

    RispondiElimina
  9. Buonissimi!!! qui si chiamano friarielli!!!!
    buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
  10. piacciono molto anche a me....il romano è troppo simpatico..io mi guardo tutti i film..

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?