mercoledì 3 ottobre 2012

Pastrocchio??? No, Pasticcio. Di riso ovvio. Pasticcio di riso al basilico

Sandraaaaaaaaa!!!! Sandraaaaaaaaaaa!!!

Lui mi chiama Sandra. Eh, lo so che mi chiamo Valentina, ma lui mi chiama Sandra. Come la Mondaini credo (anzi spero hhahahah). Forse perchè ci facciamo un sacco di risate. E nei nostri pomeriggi pigiamati assomigliamo proprio a Sandra e Raimondo.

Ecco perchè la signora del piano di sopra appena son venuta ad abitare qui, nel nuovo palazzo, mi ha chiamato "Signora Sandra". E io "Ma no signora, mi chiamo Valentina" E lei: Ma come signora, ho sentito che il suo fidanzato urla sempre Saaaandraaaa quando la chiama!!!"

Va beh, che ci devo fare. A me in fondo piace.

E mi piace che mi chiama in ufficio, dopo pranzo, e urla "Sandra! che mi fai per cena????"

E ieri ho risposto: "ah stasera faccio una cosa sfiziosa, una bella teglia di riso filante, che ne pensi?"

E lui: "riso filante? in pratica me fai magnà un pastrocchio?????" :D

Amo quest'uomo, alla follia. Da 10 anni oramai. Il pastrocchio non solo l'ha mangiato. Ha fatto il bis, e pure il ter. Perchè il pastrocchio, chiamiamolo col suo nome, Pasticcio, nella sua semplicità è molto sfizioso, e un solo piatto non basta, ve lo assicuro. In più potete arricchirlo con qualsiasi altro ingrediente che avete in frigo, uova sode, prosciutto cotto, o tonno, o comunque con tutto quello che vi suggerisce la vostra fantasia.
A noi piace così, perchè è come se fosse un supplì (se volete la ricetta dei supplì la trovate QUI'....)gigante, ma al forno.

PASTICCIO DI RISO AL BASILICO
Ingredienti:
  • 200 gr riso carnaroli
  • 350 ml passata di pomodoro
  • 400 gr mozzarella
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale & pepe
  • un mazzetto di basilico
Procedimento:
E' davvero un piatto di una semplicità disarmante. Lessare il riso in abbondante acqua salata. Scolarlo molto molto al dente e farlo raffreddare steso un panno asciutto. Preparare il sugo. Padella antiaderente, olio, soffriggere l'aglio, aggiungere la passata. Salare & pepare. Aggiungere il basilico. Cuocere per 15 minuti. Far raffreddare.
Unire il sugo al riso. In una teglia da forno mettere uno strato di riso con il sugo. Fare uno strato con metà della mozzarella tritata. Poi altro strato di riso e ancora uno di mozzarella.
Infornare in forno caldo a 220° per 5-7 minuti.

ET VOILA'!!!!


DSC_2272 blog pastrucchio

12 commenti:

  1. altro che pastrocchio... deve essere buonissimo... io ne faccio uno simili con le acciughe.

    RispondiElimina
  2. E te credo che j'è piaciuto Sandra!!! ahahahaahah m'hai fatto morì! Ottimo sto pastrocchio pasticciato! smack :-)

    RispondiElimina
  3. spettacolo 'sto pasticcio :)
    è proprio invitante!!!!

    RispondiElimina
  4. mi piacciono i pasticci super spettaolari e buoni come questo!!

    RispondiElimina
  5. Buono questo pasticcio!
    Lo provo senz'altro!

    RispondiElimina
  6. *_*
    sempolice ed efficaceeeee :*
    ciao Sandra :*****
    ahahahahah
    love
    Cla

    RispondiElimina
  7. Direi che come vecchina sei affascinante cara ;> Questo gratin è fabolous baby...muoio...

    RispondiElimina
  8. Sandraaaaa ma quante ne sai?!?
    Ricetta semplice? Sta di fatto che a me non è mai venuta in mente...
    un bacioooo da tutti noi

    RispondiElimina
  9. Deve essere ottimo. E' semplice e molto buono. Quanto mi piace cucinare con semplicità. Sono i piatti che riescono meglio :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?