venerdì 5 ottobre 2012

Di autunno e di Londra. Zuppa di funghi con patate e tartufo

Buongiorno a tutti,
oggi post velocissimo. Un'ode all'autunno, ai suoi colori e ai suoi cibi più rappresentativi.

Per festeggiare la nostra stagione preferita io e Gion abbiamo scelto di volare oltremanica, per testare le birre ed i tè inglesi, il fish & chips e gli scones all'ombra del Tower Bridge.

Poi si farà una capatina dalla Betty, si è preso un appuntamento con lei ed il suo maritino Filippo per farsi due chiacchere.

La regina l'altro giorno al telefono mi ha confessato di essere eccitatissima al pensiero di rivedere il sosia di Gionlennon.
E io devo pur accontentarla!!!!! :D

Scherzi a parte vi presento la mia ricettuzza, dandovi appuntamento alla settimana prossima.

Si tratta di una delle nostre ricette preferite, cucinate a dovere in queste splendide pentole di ceramica Emile Henry. 



DSC_2279 blog 1 Purtroppo non avevamo tartufo fresco a disposizione, ma al super si trovano delle ottime creme che fanno il loro ben dovere a sostituirlo.

Provatela, perchè come tutti i miei piatti è semplice e veloce da fare e farete un figurone con i vostri ospiti.

ZUPPA DI FUNGHI CON PATATE E TARTUFO
Ingredienti:
  • 300 gr funghi misti (se avete dei bei porcini freschi, anche meglio...)
  • 4 patate
  • olio extravergine di oliva
  • 1 ricciolo di burro
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale & pepe
  • 1 lt brodo vegetale caldo
  • 2 cucchiai di crema di tartufo (meglio tartufo fresco se lo trovate...)
Procedimento:
In una pentola far soffriggere un pò d'olio, il ricciolo di burro, il prezzemolo & l'aglio tritati insieme. Aggiungere i funghi, cuocere per due minuti. Aggiungere quindi le patate tagliate a tocchetti e il brodo vegetale caldo.

Cuocere per circa 40-45 minuti, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura, prima di servire, aggiungete la crema di tartufi o il tartufo fresco.

ET VOILA'!!!!

DSC_2287 blog 2

12 commenti:

  1. anche senza tartufo fresco direi che è una delizia

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta con il profumo del tartufo che gli da un qualcosa di più

    RispondiElimina
  3. Ottima zuppetta!!!!! e buon viaggioooooo... baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  4. Con il freschino di oggi servirebbe alla grandissima questa zuppa...calda e golosa! mi piace!!

    RispondiElimina
  5. Con questo clima fraddino ci vuole proprio una zuppa cosí, ricca e golosa. Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Beh con il tartufo è proprio una zuppa ricca!!! Sisì mi piace :):)

    RispondiElimina
  7. che gola!!ok il freddo imminente, ma me la divorerei anche d'estate!

    RispondiElimina
  8. Che invitante preparazione autunnale con i profumi del sottobosco. Mi sono unito al tuo sito perché lo trovo molto interessante.

    RispondiElimina
  9. Buon viaggio cucciolaaaaaaaaaaaaaa
    goditi londra e salutala da parte mia!
    :*

    RispondiElimina
  10. Ciao!!
    ..ma che zuppa fantastica!!!
    Intanto mi unisco ai tuoi lettori, ti auguro buon viaggio...e faccio del mio meglio per partecipare al contest 'cucinare con i bambini'...
    A presto,
    Roberta http://facciamocheerolacuoca.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. Questa ricetta è perfetta per questo periodo di inizio autunno,con le prime piogge e il clima che si va abbassando e poi i funghi sono proprio di questa stagione.Bella ricetta!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?