lunedì 23 gennaio 2012

L'invasata 2. Tortelli ripieni al salmone con salsa all'arancia, il plagio.

E ri-eccomi qui.

Domenica scorsa, dopo aver sfornato (mamma mia che brutto termine, non si sforna una cosa così!!!!! ) i Tortelli con la zucca alla brace ho fatto anche questi fantastici Tortelli ripieni al salmone.

In realtà questi tortelli sono un vero e proprio PLAGIO, si, siore & siori, un plagio, in quanto li ho assaggiati tempo fa, dopo averli comprati gia belli e fatti dal banco frigo, di una marca strafamosa.

Dopo averli assaggiati, e averli trovati davvero buoni (a volte i piatti pronti fanno comodo e son davvero buoni hehehehe) mi son detta: "e che ci vorrà mai per farli home made???? E li ho fatti. :D

Tra l'altro, nel retro della suddetta scatola di tortelli pronti c'era anche un suggerimento MOLTO azzaccato sul condimento.

QUINDI CARO SIGNOR RANA: CITAMI IN GIUDIZIO!!!! DENUNCIAMI!!!!

Ebbene si, ho COPIATO clamorosamente.

TORTELLI RIPIENI AL SALMONE CON SALSA ALL'ARANCIA

Ingredienti per la pasta all'uovo:
  • 5 uova
  • 400 gr farina 00
  • 100 gr semola di grano duro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
Ingredienti per il ripieno:
  • 200 gr salmone affumicato
  • 100 gr ricotta di mucca
  • sale & pepe qb
  • 1 pizzico di noce moscata (per me è impensabile fare la pasta ripiena senza noce moscata... :D)
Ingredienti per la salsa all'arancia:
  • la buccia di un'arancia
  • 125 ml crema di latte
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • sale & pepe qb
  • prezzemolo tritato a pioggia
Procedimento.
Per prima cosa preparo il ripieno della pasta, che farò riposare in frigo per circa 30 minuti. Nel frullatore frullare il salmone e  la ricotta fino a formare una crema. aggiungere sale, pepe e noce moscata e far riposare.
Preparare la pasta all'uovo. farine a fontana, uova al centro, sale e olio e impastare impastare impastare fino a formare una palla.
Stendo la sfoglia (dopo averla fatta riposare un pochino, diciamo 30 minuti...) e formo dei quadrati con l'aiuto di un tagliapasta di circa 5 cm per lato, al cui centro metto dei mucchietti di ripieno, così



A questo punto chiudo i cappelletti, CERCANDO (ma non riuscendoci affatto) di farli tutti della stessa grandezza


Prepariamo la salsa all'arancia, che definirla banale è un eufemismo :)

Sbucciare l'arancio e con la buccia senza la parte bianca formare tante striscioline sottili; Soffriggerle nell'olio con l'aglio per circa 5 minuti. Spegnere il fuoco e aggiungere la crema di latte, il sale e il pepe e il prezzemolo tritato.

ET VOILA'!!!!


Ciaooooo

ps Volevo mandare un ringraziamento particolare alla Emulsio, che mi ha omaggiato di un cesto di suo prodotti della linea "Salvambiente". Sono stata davvero molto felice di provare questi prodotti, in quanto si tratta della prima linea di detergenti in ricariche concentrate 100% idrosolubili e biodegradabili. Si risparmia in soldi e soprattutto in plastica. :)

12 commenti:

  1. No ecco, lascio colpevolmetne per un attimo da parte i tortelli.... Ma che bello è quel piatto? LO VOGLIO! :D

    RispondiElimina
  2. Io non li ho mai visti i tortelli al samone sul banco frigo, ma per fortuna sono capitata sul tuo blog perchè questa ricetta non me la posso perdere!

    RispondiElimina
  3. Invasata??? macchè... bravissima!!!mi paicciono tantissimo.. forse più dei precedenti.. E quella salsa all'arancia.. gnamm gnamm.. baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  4. Sono uno spettacolo tesoro come mi piacerebbe provre a farli ma in queste cose la mia manualità è pari a zero!!!!mi godo la tua preparazione!!baci,imma

    RispondiElimina
  5. secondo me ora il sior Giovanni viene a pranzo da te, altrochè denunciarti :)

    sei il mio mito, copionaplagiatrice. ciao

    RispondiElimina
  6. beh rana dovrebbe ringraziarti, visto che lo citi e dici che la sua ricetta è da copiare! I tuoi sembrano davvero squisiti

    RispondiElimina
  7. ricetta fantastica Valentina! La salsa all'arancia deve essere una goduria! Ma sei brava a chiuderli....

    RispondiElimina
  8. Che ideona.Un ottima pasta ripiena, da fare e non comprare!

    RispondiElimina
  9. Caspita che belli! Sono sicura che sono anche moooolto più buoni di quelli di Rana... Complimenti per tutto, il tuo blog mi piace molto, da oggi ti seguo anch'io

    RispondiElimina
  10. Ciao! Proprio ieri ho lasciato il link della mia ricetta con il cuore sul post di Scorza d'Arancia... oggi seguendo l'ispirazione per una salsa all'arancia sono finita con il naso su questi deliziosi cappelletti che sembrano proprio a forma di cuore! Allora un saluto (prima del giorno del giudizio!) può essere un modo per conoscersi! Complimenti, le tue ricette mettono proprio fame!!! *_*

    RispondiElimina
  11. eccomi....i tuoi tortelli sono favolosi, sembra di sentire il profumo!! baci

    RispondiElimina
  12. Ammore mi manchi. Il signor Rana, sono certa, ti adora pure lui. Ma con quanti uomini ti devo dividere eh? ù__ù Gelosiaportamiviamainsiemattè ❤

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?