lunedì 11 maggio 2009

Le polpette dell'alpino

Ciao!
Questo passato è stato un bellissimo fine settimana, Latina è stata letteralmente "invasa" da 300.000 alpini che hanno scelto la nostra città per la loro Adunata annuale...
E' stata una tre giorni di allegria allo stato puro, si sono divertiti e ci hanno fatto divertire da morire...
E' stato un mix di cori, canti, balli, fiumi di vino & birra... E la cosa che ci ha sorpreso di più è stata l'integrazione PERFETTA tra latinensi & alpini, sembrava ci conoscessimo tutti da una vita...
Abbiamo cantato, suonato, ballato e festeggiato con loro per tre giorni dal mattino fino a tarda, tardissima notte!!!







Appena posso vi posto qualche fotina, così rendo bene l'idea...

;-)


E pensate che con questa storia degli alpini sono stata ben 4 giorni senza toccare i miei adorati fornelli.... Domenica sera ero in astinenza da cucina, così ho invitato il caro amico Riccardo a cena e gli ho fatto assaggiare "LE POLPETTE DI TONNO & PATATE", una BOMBA calorica che però io ho reso innocua dalla cottura in forno...

In realtà queste polpette le cucinava mia nonna, se le era inventate perchè (strano ma vero...) da piccoline io e mia sorella Alessandra NON TOCCAVAMO CIBO (ecco perchè dico strano ma vero) ci rifiutavamo spesso di mangiare, e l'ora di pranzo e di cena era per i miei genitori un vero disastro. Per ovviare la cosa, nonna, (quella del carciofo...) si era inventata queste polpette, che erano molto buone, ma erano anche molto ricche e nutrienti...

Ingredienti:
  • 4 patate medie
  • 2-3 scatolette tonno al naturale
  • 1 uovo
  • un pizzico di noce moscata a piacimento
  • sale, pepe qb
  • 1 cucchiaino olio
  • un rametto di prezzemolo
  • pan grattato
Lessare le patate, pelarle e schiacciarle in una ciotola con lo schiacciapatate. Unire quindi il tonno sgocciolato e tritato, l'uovo, la noce moscata, il sale, il pepe, l'olio e il prezzemolo tritato.
Formare delle polpette e passarle nel pan grattato. Foderare la placca del forno con la carta forno e infornare a 180° per circa 45 minuti, rigirando le polpette a metà cottura.

ET VOILA'!!!


La cosa bella di queste polpette si cucinano senza grassi, soltanto sulla carta forno, sono quindi si, molto nutrienti e ricche, ma non fanno male...
CIAO ALPINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!

23 commenti:

  1. capisco benissimo il tuo entusiasmo. Due anni fa gli alpini erano qui a Cuneo e non ti dico che festa grande è stata. Tutta la notte a far baldoria con loro. Spero tornino presto. Ciao ciao.

    RispondiElimina
  2. Mi fa piacere che tu abbia passato un bel week-end. Belle e buone le tue polpettine!

    RispondiElimina
  3. Ma tu ci credi che i così ci faccio il polpettone di tonno e patate? ma non ho mai pensato di passarle nel pangrattato facendo delle polpette.. ottimeeeeeeee .-pppppp slurp

    RispondiElimina
  4. @Ines: hai proprio ragione, tanta tanta tanta baldoria... ;-)
    @Tania: grazieeee
    @Claudia: ottima idea anche il polpettone!!!

    RispondiElimina
  5. Oddio che fameeeeee! :D :D :D
    Devono essere buonissime! :)

    RispondiElimina
  6. le tue polpette sono fantastiche... le preparerò sicuramente per cena una delle prossime sere!!!!

    a presto
    Dario

    RispondiElimina
  7. buonissime con patate e tonno !! mai provate!! buona serata!!

    RispondiElimina
  8. e brava la mia quasi vicina....ti sei data al divertimento, eh?!?! e io qui chiedermi dove fossi finita, chissà se stavi bene...e tu eri lì che ti divertivi!!!! aspetta che ti acchiappi poi vedi che ti combino!!!!
    almeno due polpette me le hai messe da parte?
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  9. Mi fa piacere che ti sei divertita tanto, e grazie per queste polpettine che mi risolveranno la cena di una di queste sere.
    Baci

    RispondiElimina
  10. @Vale: in effetti le abbiamo spazzolate in 5 minuti...
    @Dario: Grazie, piacere di conoscerti!
    Katty: grazie!
    @Broccola Fiore: ieri ti ho lanciato sul terrazzo un paio di polpette...le hai trovate??? ;-)))
    @Valentina: le puoi anche congelare e tirare fuori al momento opportuno...
    @ ilcucchiaiodoro: Grazie!!!

    RispondiElimina
  11. Hai passato un magnifico weekend!!!! Ma veniamo alle polpettine, abbiamo una ricetta che ha qualcosa in comune con la tua, ma è molto meno ricca, da tanto la vogliamo fare, ma ora che abbiamo sotto agli occhi questa prelibatezza, preferiamo decisamente la tua!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. hai dimenticato il parmigiano: nonna lo metteva!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Sei bravissima, proprio come nonna!!!!!!!!!!!!!!!
    un abbraccio
    mamma

    RispondiElimina
  14. Deliziose!!! Non vedo l'ora di cimentarmi!!

    RispondiElimina
  15. Premio per te!
    Bacissimi e buon weekend!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  16. @Luca e Sabrina: Grazie ragazzi, al solito non ci sono parole...
    @mamma: ops...il parmigiano... :-(
    @Rosmarina: Ciao e grazie!!!

    RispondiElimina
  17. CIAO VALENTINA........TI AGGIUNGO TRA I PREFERITI,SPERO NON TI DISPIACCIA!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Alessandra, è un piacere conoscerti e grazie!!! Ti aggiungo anche io... ;o)

    RispondiElimina
  19. ehi Vale,ti ho girato un premiuccio......se ti va puoi venire a ritirarlo!!!!!!

    RispondiElimina
  20. sono meravigliose!!!! le voglio provare a fare pure io!!! vado da mia nonna a prendere le uova delle suo galline e sta settimana le faccio!!!! belle belle davvero!! vale:)

    RispondiElimina
  21. Splendida ricetta sciuè sciuè.....l'ho archiviata e presto o tardi la proverò e poi, tornerò per dirti com'è andata! Intanto grazie per l'ideuzza! A presto! Ciao e Buona Cucina!!!

    RispondiElimina
  22. Splendida ricetta sciuè sciuè.....l'ho archiviata e presto o tardi la proverò e poi, tornerò per dirti com'è andata! Intanto grazie per l'ideuzza! A presto! Ciao e Buona Cucina!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?