lunedì 30 gennaio 2017

Fritto a iosa. Castagnole. LA ricetta definitiva

Buongiorno a tutti e buon lunedì!

Il weekend passato per noi è stato all'insegna della cucina leggera....

Pranzo a base di SUPPLI' AL TELFONO, ovviamente fritti fritti fritti (giuro vostro onore, ne ho mangiati solo 4. Giganti ma erano 4 ☺ )

E nel pomeriggio l'illuminazione, anzi LA VOGLIA. Ho voglia di castagnole.

Ho quindi rispolverato la vecchia ricetta di casa.

Se volete potete assaggiare anche le mie CASTAGNOLE ALLO YOGURT, ma provate anche questa ricettuzza, le castagnole vengono davvero super ;)

CASTAGNOLE

Ingredienti:
  • 200 g farina con lievito (se non l'avete in casa va bene farina normale + una bustina di lievito)
  • 70 g zucchero
  • la buccia di un limone grattuggiata
  • 2 cucchiai rum di ottima qualità
  • 2 uova piccole
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere
  • zucchero per decorare le castagnole
Procedimento

Impastare velocemente tutti gli ingredienti, fino a formare una palla, che conserveremo a temperatura ambiente per circa 45 minuti.
L'impasto risulterà abbastanza "molliccio" ma non aggiungete farina, altrimenti le castagnole non verranno abbastanza morbide.

Riprendere l'impasto e formare delle palline di circa 10 g ciascuna.

Friggere in abbondante olio per frittura (io ho usato olio di semi di arachidi) fino a doratura, quindi scolare su della carta assorbente.

Una volta tiepide passarle nello zucchero (non a velo, normale)

ET VOILA'!!!!


castagnole

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?