mercoledì 29 gennaio 2014

Applausi a scena aperta. La crostata al cioccolato di Ernst Knam.

Buongiorno a tutti!
Prendetevi 10 minuti e statemi a sentire.
Non è da me tirarmela, farmi bella, sbrodolarmi e decantare le mie doti culinarie.

E infatti non lo farò neanche questa volta, perché il merito non è decisamente mio, ma di un pasticciere che utilizza il cioccolato come il Caravaggio utilizzava i colori, come Beethoven componeva, come Pierfrancesco Favino utilizza la sua lametta da barba (quanto è bello Favino? Parliamone).

Il pasticciere in questione è Ernst Knam, lo vediamo spesso in tv alle prese con una trasmissione per l'appunto sul cioccolato. E si. Dopo aver fatto questa crostata lo posso dire anche io. E' decisamente il re del cioccolato.

In casa come al solito il marito diffidente aveva sentenziato: "ma basta con queste torte complicate, fai una torta di mele, che so, un ciambellone, viva la semplicità!!!" Per poi pentirsi amaramente di quanto detto dopo un solo pezzettino di questo ben di Dio.

Il risultato è stato che la Crostata infatti non è arrivata al giorno dopo, e noi siamo andati a dormire con la bocca ancora sporca di cioccolata.

Curiosi?

Eccola qua.

CROSTATA AL CIOCCOLATO DI ERNST KNAM

Ingredienti per la frolla al cacao:
  • 280 gr farina
  • 20 gr cacao amaro in polvere
  • 150 gr burro
  • 1 uovo
  • 10 gr lievito in polvere
  • estratto naturale di vaniglia (o mezza bacca di vaniglia)
  • 150 gr zucchero
Ingredienti per la crema pasticciera
  • 250 ml latte intero
  • mezza bacca di vaniglia
  • 40 gr zucchero semolato
  • 20 gr farina
  • 2 tuorli d'uovo
Ingredienti per la ganache al cioccolato:
  • 125 gr panna fresca
  • 200 gr cioccolato fondente al 70%
Procedimento:

Per prima cosa preparare la frolla. Farina e cacao a fontana, al centro uova, burro, zucchero, vaniglia, impastare velocemente fino a formare una palla, che avvolgeremo nella pellicola trasparente e faremo riposare in frigo per 3-4 ore.

Preparare la crema pasticciera. in una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero. aggiungere la farina. In un pentolino scaldare il latte con la vaniglia. Aggiungere metà del latte alle uova, poi riportare tutto sul fuoco e cuocere fino a far addensare la crema, che metteremo in una terrina coperta con della pellicola a raffreddare.

Preparare la ganache al cioccolato. Scaldare la panna e quando sta quasi per bollire spegnere il fuoco e aggiungere la cioccolata tritata con il coltello. Mescolare fino a sciogliere tutta la cioccolata e formare un composto liscio e lucido. Far raffreddare.

A questo punto unire la ganache alla crema pasticciera e mescolare. ATTENZIONE. NON ASSAGGIAREEEEEEE!!!!! Altrimenti ve lo dico, ve la finite tutta e poi cosa mettete dentro la crostata????? :D (questo è l'errore che stavo per commettere io.... :D)

Riprendere la frolla, tenendone da parte 1/4 per fare le strisce della crostata.

Foderare uno stampo tondo di circa 22 cm. Fare sulla base dei buchini con i rebbi di una forchetta.

Versare il composto cioccolatoso all'interno. Prendere la frolla rimasta e fare delle strisce. Così

immagine dal mio account Instagram

Cuocere in forno caldo (statico) a 180° per circa 40 minuti

ET VOILA'!!!!

22 commenti:

  1. Ma che bontà...!!! Non faccio fatica a credere che ve la siete divorata...

    RispondiElimina
  2. Uh mamma, che bontà!!! In questo periodo sto sfornando praticamente solo dolci cioccolatosi quindi devo ASSOLUTAMENTE provare anche questa del grande maestro! :)
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ecco un dolce per il quale potrei sentirmi male!!... Ma "lo sfinito" ancora non ha imparato che ha una moglie che in cucina comanda?!? :D...pioggia di baci per te!

    RispondiElimina
  4. Valentina è una meraviglia!!!
    Anche io in questo periodo sono "cioccolatosa", credo sia colpa del tempo ci dobbiamo pur confortare!!!
    non vedo l'ora che arrivi la primavera :)
    baci, Chiara

    RispondiElimina
  5. Voglio una fetta!!!!!! deve essere molto golosa.. accipicchia!! smackkk

    RispondiElimina
  6. Gnammy! è molto simile alla ricetta che ho pubblicato settimana scorsa ma l'idea mi era venuta da sola. Ricetta favolosa!!! buona giornata

    RispondiElimina
  7. tesoro mio mi hai fatto venire una voglia pazzesca di questa crostata e mo come faccio? il cioccolato non posso mangiarlo durante l'allattamento di Noemi porca miseria dovro aspettare 6 mesi per farla

    RispondiElimina
  8. mammamiabbella e che è????
    una a me... di torta eh :-P
    buona serata.

    RispondiElimina
  9. mammamaichebontà!
    una vera bomba, bravissima.
    buona serata.

    RispondiElimina
  10. posso dirlo???
    sto sbavando!!!!!

    la faccio quanto prima!

    e s' Favino è un fico :D

    RispondiElimina
  11. posso drilo??

    sto sbavando!

    questa la faccio quanto prima!!!

    e s' Favino è un fico :P

    RispondiElimina
  12. Vale la pena superare le difficoltà se poi si può assaggiare una torta come questa!

    RispondiElimina
  13. Vale nella frolla va solo un uovo vero? É ripetuto per errore? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siiiiiiii :(
      modifico subito il post, grazie per la segnalazione!!!!

      Elimina
  14. buona!!! è forse la crostata che ho visto al lancio di bake off?? mi sembra di aver visto delle immagini con una buonissima torta al cioccolato!! sbav sbav..

    RispondiElimina
  15. un capolavoro! Bellissima e sicuramente golosissima.......

    RispondiElimina
  16. con una crostata così andrei a letto anche io con la bocca sporca di cioccolata... golosissima!
    baci baci Vale :*

    RispondiElimina
  17. Un ottimo compromesso per chi mi chiede sempre la crostata ed io non voglio fare sempre la stessa cosa ;-).
    Mi hai convinta !

    RispondiElimina
  18. questa crostata è davvero uno spettacolo, mi segno la ricetta!

    RispondiElimina
  19. beh, io un pochino di merito me lo prenderei fossi in te. Solo solo picchì ti mittisti dda a smunciuniari fino a ottenere questo spettacolo :*
    love
    Cla

    RispondiElimina
  20. Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

    Mango Juice

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?