sabato 4 aprile 2009

Insolito budino...

Ciao!
ho un pò trascurato la cucina negli ultimi giorni, colpa della vita corridiquà corridilà che si è impossessata di me negli ultimi tempi... :-(((
Come mi piacerebbe passare tutti i giorni un pò di tempo in cucina....cucinare sempre manicaretti e sbizzarrirmi con dolci, dolcini, dolcetti...quanto mi rilassa cucinare i dolci...
E' per questo che ieri sera, seppur sfinita da una settimana lavorativa mi sono detta:
STASERA COSTI QUEL CHE COSTI FACCIO UN DOLCE!!!
E guardando nella dispensa.... EUREKA! Ci sono gli amaretti! E nel frigo c'è anche la panna! Dunque...le uova non mancano mai.....zucchero c'è........
Ho visto improvvisamente materializzarsi nella mia testa il BUDINO AGLI AMARETTI!!!
Tempo fa era il mio dolce preferito, nel senso che lo facevo in continuazione, tutte le settimane, fino a sfinire tutto il parentame che era sì contento....ma un pò di varietà no???
Però giuro, era circa un annetto che non lo facevo più, quindi....
Ecco la ricetta...

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 1/2 litro di panna fresca per dolci
  • 4 uova
  • 100 gr zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr amaretti
  • 100 gr cioccolata fondente
PROCEDIMENTO:
Tritare nel frullatore gli amaretti, fino a farli diventare polvere. Tritare sommariamente la cioccolata. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino a far diventare il composto spumoso. Unire la panna e continuare a sbattere per altri 5 minuti. Unire quindi la vanillina, gli amaretti tritati e la cioccolata.
Caramellare uno stampo per budino di Pirex e versarvi il composto. Cuocere in forno a bagnomaria per un'ora e trenta minuti a 150°.
Togliere dal forno e far riposare (una volta intiepidito) in frigo per almeno 3 ore.
"Scaravoltare" il dolce su un piatto di portata e....
ET VOILA'!!



Volevo farvelo vedere intero....ma questo è ciò che ho fatto in tempo a fare...

7 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. dev'essere buonissimo questo budiino!! bravissima!!!un bacione!!!

    RispondiElimina
  3. Cara passa da me c'è un premio per te ;-)

    RispondiElimina
  4. Anche quella metà fotografata rende molto bene l'idea di golosa bontà. Effettivamente non avevamo mai visto prima d'ora un budino agli amaretti, è molto originale la tua creazione e deve essere altrettanto buona. Bellissima anche la presentazione!
    baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Mi hai dato una grande idea, dev'essere buonissimo, però ormai dopo Pasqua. Solema

    RispondiElimina
  6. Immagino la bontà. Grazie per essere passata da me. ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. @ Sara: io non ho neanche fatto in tempo ad assaggiarlo... presto lo rifarò... :-(

    @ Pagnottella: GRAAAAAAZIEEEE

    @Luca e Sabrina: fate questo budino e non rimarrete delusi...

    @ Solema: direi che un paio di settimane dopo Pasqua è meglio...

    @ Lory: E' un piacere conoscerti!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?