martedì 22 ottobre 2013

Buonanotte, questa notte è per te. Crostata con frolla alla cannella e visciole

Ci sono momenti per ridere, per scherzare, e per giocare. Momenti gioiosi.

E momenti per riflettere, condividere il dolore e rispettare.

Questo è uno di quelli.

Vorrei dedicare questa semplice crostata ad una persona speciale, Paola, e alle sue splendide figlie, per la perdita del loro caro Marco.

Ciao #funkyprofessor.



CROSTATA CON FROLLA ALLA CANNELLA E VISCIOLE

Ingredienti:

  • 200 gr farina 00
  • 100 gr farina di farro
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 150 gr burro freddissimo
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 gr zucchero di canna
  • 1 barattolo confettura di visciole
Procedimento:

Prepariamo per prima cosa la frolla. Farine mischiate e messe a fontana, al centro le uova il burro a dadini freddissimo, la cannella e lo zucchero. Impastiamo molto velocemente fino a formare una palla, che avvolgeremo nella pellicola e metteremo in frigo per circa un'ora.

Riprendiamo la frolla, tenendone da parte circa 1/4, servirà per fare le strisce.
Stendiamola e foderiamo una teglia tonda. Bucherelliamo il fondo con una forchetta. versiamo la confettura e con la frolla rimasta formiamo delle strisce.
Forno statico a 180° per 35-40 minuti

ET VOILA'

Ciao #funkyprofessor




7 commenti:

  1. posso dire che la foto mi ha indotto la bavetta alla homer simspon in 8 secondi netti'

    RispondiElimina
  2. Si avevo letto la scorsa settimana di questo lutto.. ed anche se nn conosco Paola... un abbraccio glielo vorrei dare.. anche se solo virtuale... Ottima invece la tua crostata.. smack!!!!

    RispondiElimina
  3. Ne sento quasi il profumo...vorrei proprio assaggiarne una fetta ora :) complimenti!

    RispondiElimina
  4. Deliziosa. Adoro le visciole... e le crostate di visciole!

    RispondiElimina
  5. poche parole davanti alla tragedia di Paola, sarebbero tutte inutili!
    la vita va avanti e quindi passiamo a questa meravigliosa crostata.. ottima la frolal alla cannella
    baci

    RispondiElimina
  6. ci sono notizie che ti lasciano impietriti davanti al monitor. Questa è stata una di quelle.
    Che tutta la dolcezza di questa torta avvolga Paola e le bambine.
    Un abbraccio cara Vale

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?