domenica 1 novembre 2009

Il re

Che belle le domeniche autunnali,
sono le domeniche in cui ancora non ci annoiamo a stare "spalmati" sul divano, a non fare nulla...
Io personalmente d'inverno "cado in letargo" durante il fine settimana, certo, non è che dormo tutto il tempo, ma amo proprio tanto godermi la mia casetta, i miei affetti e soprattutto la mia cucina.

Ed è per questo che anche durante questa uggiosa domenica mi sono messa ai fornelli, dopo aver trovato al mercato dei fantastici funghi porcini.

Penso che il miglior modo per utilizzare il re dei funghi sia in una bella zuppa.

Eccola...

ZUPPA DI FUNGHI E PATATE

Ingredienti per 4 persone
:
  • 350 grammi funghi porcini
  • 500 grammi patate
  • 1 litro brodo vegetale bollente
  • 4 cucchiai olio extra vergine oliva
  • 30 grammi burro
  • 1 spicchio aglio
  • Prezzemolo, sale, pepe quanto basta


PROCEDIMENTO

Tagliare le patate a dadini. Pulire i funghi e tagliari a pezzi grossolani.

In una pentola soffriggere a fuoco lento lo spicchio d’aglio ed il prezzemolo tritati con l’olio e il burro per 2-3 minuti.

Unire i funghi, salare e pepare. Alzare la fiamma e lasciare insaporire i funghi per qualche minuto.

Versare quindi anche il brodo bollente e le patate.

Cuocere per circa 1 ora e 45 minuti, o fino a raggiungere la densità desiderata.

Servire accompagnata da crostini di pane e un filo di olio.


VOILA'!!!!





ps Grazie a tutti per gli "auguri"

11 commenti:

  1. Già...è proprio il modo migliore! Anche io avevo intenzione di farmi una bella minestra di patate e porcini!

    RispondiElimina
  2. Ahhh come ti capisco.. nel pomeriggio dovevamo andare a fare shopping.. ma dopo pranzo mi son buttata sul divanetto tutta accoccolata.. e mi son addormentata per 2 ore.. ahahahaah :-))) ottima questa tua zuppa.. ci starebbe bene in una giornata così freschina come oggi!!! baci baci :-)))

    RispondiElimina
  3. Che invidia, mi mancano le domeniche "spalmati" sul divano, anche io la domenica andavo in letargo... ma con l'arrivo dei "marmocchi" le cose sono cambiate....
    ormai qua di funghi porcini se ne vedono pochi e non belli, quelli che ha trovato mio suocere sono già finiti... questa zuppa verrà rimandata al prossimo raccolto!

    RispondiElimina
  4. mi ricorda l'infanzia al paese di papà, li la facevano con le famigliole(funghi) e patate!!! che buone!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao tesò!
    é vero quant'è bello l'autunno, i suoi colori, la lentezza e i coccolosi pomeriggi a guardare un bel film...
    e a cena poi una bella zuppa di funghi e patate, completa in tutti i sensi tra proteine e carboidrati.
    Un bacio graaaaaaaaaaaaaaaaaaaaande!

    RispondiElimina
  6. Dev'essere buonissima, l'abbinamento è eccezionale. Brava!!!

    RispondiElimina
  7. Ecco a me invece mancano le domeniche spalmata sul materassino attaccata alla boa...sigh!!! Questa zuppa però è davvero squisita....aspetto anch'io di trovare dei bei funghi...Un bacione!!!!
    P.S. c'è un premio - giochino per te

    RispondiElimina
  8. Le domeniche autunnali garbano tantissimo anche a me!! E questa zuppa riscalda il cuore! un abraccio Laura

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?