lunedì 28 novembre 2011

Tortino funghi e crema di tartufo - E commento positivo sulla Parodi.

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti!!!
Tranquilli, ieri il mio delirio da nonna Papera non c'era e quindi ( a parte una giustificatissima torta mimosa per il compleanno della sister e una crostata  ) non ho passato la domenica pomeriggio tra zucchero burro e farina ( ho fatto tutto in un paio d'ore hehehehe).
In compenso però avevo giusto due broccoletti da cuocere per la settimana entrante e giusto dei funghetti che mi guardavano dal frigo, vicini vicini ad una bella confezione di pasta sfoglia gia stesa.

Mettici che nella dispensa avevo anche questa 


e che avevo appena visto una replica del programma di Benedetta Parodi e il gioco è fatto.
Lasciatemi aprire una parentesi su Benedetta Parodi. So che questo vi scatenerà, ma a me piace. E ve lo dico, mi piace anche tanto.

Perchè come diceva la mia cara Giulia quì in questo post "Benedetta Parodi non concorre certo alle tre stelle michelin o pretende di insegnare l'ars culinaria al mondo intero", lei è una che ama cucinare e che ci vuole solo far vedere che anche non avendo tempo non dobbiamo per forza rinunciare ad una cucina golosa. Poi aggiungici il fatto che con i suoi tre ricettari ha venduto millemila copie e tombola. E mi è anche simpatica ecco.
Tralasciando la Parodona nazionale, passiamo alla torta salata va, torta che ho fatto appena appena in tempo a fotografare, perchè è venuta talmente buona, modestia a parte, che il consorte ciabattaman che gira per casa se l'è spazzolata per merenda, facendomi infuriare e costringendomi ahime a prepararne un'altra.

TORTINO FUNGHI E CREMA DI TARTUFO
Ingredienti:
  • 250 gr funghi champignon
  • 1 confezione pasta sfoglia rotonda
  • 2 cucchiai abbondanti di crema di tartufata 
  • 2 cucchiai latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio abbondante farina 00
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • sale & pepe qb
Procedimento:
Per prima cosa cuocere i funghi, dopo averli accuratamente lavati, con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e lo spicchio d'aglio. Salare e pepare e cuocere per circa 15 minuti.
Far raffreddare. Una volta raffreddati  i funghi porli in una terrina. Unire il latte, la crema tartufata, la farina e l'uovo leggermente sbattuto.
Foderare uno stampo da forno tondo con la pasta sfoglia, io ne ho conservata da parte un pò per fare un paio di striscette.
Mettere il composto di funghi nella tortiera con la sfoglia e infornare a forno caldo a 170° per circa 25-30 minuti.

ET VOILA'!!!


18 commenti:

  1. Il tuo tortino è proprio venuto bene. Bravissima. A proposito della Parodi, tu hai provato le sue ricette? Io ho un libro suo, non sai quante cose ho dovuto buttare via perchè erano proprio immangiabili! Prova e vedrai.
    Ciao, buona settimana.

    RispondiElimina
  2. We..we.. a me la Parodi piace tantissimo.. rispecchia come sono io in cucina.. semplice!!!! Ottimo il tuo tortino.. adoro le salse tartufate! smackkk buon inizio settimana .-)

    RispondiElimina
  3. Un tortino da urlo tesoro e sulla parodi nn mi esprimo piu di tanto:-) diciamo che quello che fa lei tutto saprebbero farlo...lei è fortunata ad essere li....mi sta simpatica ma sulle sue doti culinarie ne avrei molte da dire:-)...bacioniiiiiiiii,Imma

    RispondiElimina
  4. Mmmmmmh, squisito, che aspetto invitante e chissà che profumino!Sai, la Parodi piace anche a me, alla fine fa ricettine veloci e senza pretese, e chissenefrega se usa la p.sfoglia già pronta, lo faccio anch’io!Poi sta anche a noi modificare magari le sue ricette e cambiare quello che crediamo non funzioni, io lo faccio con tutte quelle che trovo e voglio ripetere!

    RispondiElimina
  5. Il tartufo mi perplime, devo ammetterlo. Non è che non mi piaccia ma il sapore mi resta un po' pesante, tipo che me lo porto dietro per i tre giorni successivi. Però abbinato coi funghi fa un figurone, diciamocelo.

    E quanto alla Parodiona nazionale devo dirti che, pur non avendo ne' guardando la tv da anni, ormai, mi è capitato di guardarne qualche video su internet e non capisco perchè tanta mistificazione. Ho ricordo di ricettina con fette di patate accoppiate con dentro la salvia e frittine. Zozze ma le devo provare per forza. Robe semplici, carine, veloci, per quelle che già fanno su e giù tutto il giorno e non si ordinano la pizza tutte le sere, santocielo. Mapperchènnò, eh? Insomma pure la Guinet internazionale ha fatto il libro di cucina (e secondo me Guinet non sa affatto cucinare, quella mangia fuori, te lo dico io!). Che un editore abbia deciso di raccogliere le ricette mandate in tivvù non è una cosa così folle, il video è carino ma la carta ti da più tempo.

    Se mi ci fanno la versione ebook posso pure pensarci, sai?

    Comunque penso dippiù attè. Ti ho già detto che ti amo? Hai fatto il biglietto per il mio compleanno?

    RispondiElimina
  6. ci credo che il tuo boy ci abbia fatto merenda, lo avrei fatto anche io! :D deliziosa..la Parodi cucina come il 70% delle donne italiane e credo che il suo successo sia dovuto a questo, baci e buona settimana

    RispondiElimina
  7. @meris: Ciao cara, ho provato più di qualche ricetta e devo dire che son sempre venute bene...
    @Claudia ciao tessssorooo!!!!!
    @Imma: ciaoo cara!!!!!
    @Meggy: ciao, grazie!!!!
    @Vale: amore mio, pure la guinet ha fatto il libbbro? E allora facciamolo anche noi santa polpetta!!!!ti amo, ma questo lo sai. Per il biglietto ho un pò di problemi con gion che sicuro lavora. Ma vengo anche sola, lo sai che non mi spavento. ^_^
    @pellegrine: :))))

    RispondiElimina
  8. ..a me la Parodi piace! e mi piace molto anche questa torta salata...secondo me sono sempre buone e gradite in una cena...ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  9. Questa torta salata è una vera delizia!!! Condivo in pieno il giusdizio sulla Parodi!!!!

    RispondiElimina
  10. la parodi non dispiace neanche a me!
    :)
    me ne dai una fettina???
    Tanto ne hai fatte 2...
    peppiacereeeee

    G

    RispondiElimina
  11. certo che se fai una torta così invitante, poi non ti puoi lamentare.... :P Per quanto riguarda la Parodi, provo un sacco di INVIDIA pura!!! lo devo ammettere, vorrei essere pagata anche io così tanto per aprire il frigo e inventarmi qualcosa! un bacio

    RispondiElimina
  12. tortino da favola! Per la Parodi preferisco imparare da chi sa fare bene e non da chi si improvvisa in cucina scimmiottando peraltro la grande Nigella. Ho letto che frigge i Mars...Mah! Ciao

    RispondiElimina
  13. Ciao Valentina, comincio con il dirti che secondo me la Parodi se lo sogna il tuo tortino... una persona a me molto vicina segue ogni puntata del suo programma, appena può ripropone i piatti visti...ci sta letteralmente torturando con una serie di ricette veramente improponibili, non seguo il programma quindi non so se è lei che reinterpreta a "modo suo" o sono le ricette che non funzionano a priori ;-) Baci

    RispondiElimina
  14. Un tortino coi fiocchi Vale!!!! A me la Parodi sta simpatica e le sue ricette... alcune le ho fatte e sono state gradite, altre le scarto a priori...di certo non è Montersino! Però nel suo insieme a me garba... :-)

    RispondiElimina
  15. Ti rispondo anche qui.. secondo me 50 gr di farina di segale li puoi tranquillamente usare al posto di quella integrale per le focaccine! smackk

    RispondiElimina
  16. Guinet ha fatto il libro. Si. Guarda qui e impallidisci. L'ho visto alla Feltrinelli qualche settimana fa, quando ancora uscivo e deambulavo e avevo ottantanni in meno. Vabbè.
    A questo punto direi facciamolo pure io e te e chi s'è visto s'è visto.

    Dì a Gion di temermi fortemente.

    Ma a proposito di Guinet. Secondo te, mangia? Oo

    RispondiElimina
  17. @valefatina no. secondo me non mangia. e soprattutto: le foto le avrà fatte le lei?
    Altra domanda: lo sai gia che ti amo si???

    RispondiElimina
  18. Anche a me piace la Parodi e soprattutto le sue gustose e veloci ricette.....ma adoro anche il tuo tortino....che sa veramente di buono!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?