lunedì 11 maggio 2020

La nostra quarantena. Torta di mele, come quella di Nonna

Buongiorno a tutti e buon lunedì (l'ennesimo) di quarantena.
E' un bel pò che non scrivo qui, non perchè non cucinassi nulla, si intende :)

Questa di oggi è una delle mie torte di mele preferite, quella (non proprio uguale ma si avvicina molto) che faceva mia nonna, quando eravamo piccole.

Non ho la sua ricetta precisa, perchè lei, come tutte le nonne di un tempo faceva tutto ad occhio, avendo sempre lo stesso strepitoso risultato. E non usava sbattitori elettrici o planetarie, montava tutto con la frusta a mano.

TORTA DI MELE, COME QUELLA DELLA NONNA

Ingredienti:
  • 4 mele
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 80 g burro fuso
  • 135 g zucchero semolato
  • 30 g zucchero di canna
  • 150 g farina
  • succo di un limone
  • buccia di un limone grattuggiata
  • 1 cucchiaio confettura di albicocche (per decorare)
Procedimento
Come prima cosa tagliare le mele a fette spesse mezzo cm, metterle in una ciotola e irrorarle con il succo del limone e la cannella.
Sbattere con una frusta a mano le uova, unire quindi lo zucchero, il burro fuso, la farina, la buccia del limone grattugiata. 
Mettere il composto in una tortiera bassa, di diametro 28-30 cm.
Mettervi sopra le fettine di mela, disposte a raggiera. Spolverizzare sopra lo zucchero di canna.
Cuocere in forno clado, statico a 180° per circa 50 minuti.

Una volta cotta, spennellarla con la confettura di albicocche (un velo sottile)

ET VOILA'!!!!!


torta mele 2020

lunedì 21 gennaio 2019

Il rock passava lento come un fiume di parole. Madeleine. La ricetta perfetta.

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana!

Pare che oggi, proprio oggi, sia il blue monday, il lunedì più triste dell'anno. Vacanze di natale archiviate, palestra inziata per tutti con i buoni propositi e prossime vacanze decisamente troppo lontane.

Ma noi non ci facciamo scoraggiare, cerchiamo la ricetta perfetta delle madeleine, quei dolcetti morbidissimi dalla tipica gobbetta.

Ne ho provate 7/8 di ricette, ma nessuna è come questa. Ovviamente sono andata sul sicuro andando a SBIRCIARE dalla mia cara CHIARAPASSION, come sbagliare?

Provatele (tra l'altro sono davvero facilissime) e ditemi 😉

MADELEINE. LA RICETTA PERFETTA.

Ingredienti per circa 22/24 madeleine:
  • 125 g burro fuso
  • 125 g zucchero
  • 150 g farina 00
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 2 uova
  • 2 cucchiai latte
  • 1 pizzico sale
  • la buccia di un limone grattuggiata
Procedimento:

In una terrina montare le uova con lo zucchero, fino a rendere il composto spumoso.
Agggiungere la farina setacciata con il lievito, la buccia del limone e sempre mescolando (lentamente) aggiungere a filo il burro fuso e il latte.
A questo punto l'impasto è pronto. Lasciarlo riposare in frigo coperto da pellicola per almeno 3 ore (io l'ho preparato di sera e l'ho lasciato riposare tutta la notte, cuocendo le madeleine al mattino, pronte e perfette per la colazione).

Imburrare e infarinare lo stampo per madeleine e versare un cucchiaio (non di più) dell'impasto nelle cavità)

Cuocere in forno caldo statico a 200° per i primi 4 minuti, poi a 180° per altri 6 minuti.

ET VOILA'!!!!!

IMG_5146


Grazie ENRICA !!!!!!!!!!!!!!

giovedì 25 ottobre 2018

Mentre volano le foglie di questo autunno. Torta di mele dei 5 minuti.

Buongiorno a tutti!
Esistono millemila ricette e combinazioni per preparare una torta di mele, io stessa quì sul mio piccolo blog ne ho preparata più di qualcuna, (ve le elenco, se vi viene voglia di dare un'occhiata:

Ieri però mi sono cimentata in quest'altra preparazione, scovata on line adesso non ricordo dove qualche tempo fa e adattata ai miei gusti ^_^

Questa torta è davvero semplicissima, ci vogliono 5 minuti a farla, io ho utilizzato delle mele a fettine con tutta la buccia, voi se volete potete anche usarle sbucciate (ma datemi retta provatela così)

TORTA DI MELE DEI 5 MINUTI

Ingredienti:
  • 2 uova
  • 170 g zucchero 
  • 200 g farina
  • 1 bustina di lievito
  • la buccia di un limone grattuggiata
  • 2 mele belle grandi
  • 1 cucchiaino di cannella (mettetene anche meno se volete, a me piace parecchio "cannellosa")
  • 1/2 bicchiere latte
  • 1/2 bicchiere olio di semi di girasole

Procedimento:
In una terrina mischiare velocemente  farina, zucchero, lievito, cannella, buccia di limone. In un'altra terrina mischiare gli ingredienti liquidi: olio, uova, latte. Unire i due composti mescolando velocemente (senza sbattere)

Versare il composto ottenuto in una tortiera quadrata o tonda di circa 20/22 cm di diametro. Disporre sul composto le fettine di mela tagliate sottili. Spolverizzare con un cucchiaio di zucchero.

Cuocere a 180° per circa 40/45 minuti.

ET VOILA'!!!!


torta mele 5 minuti

martedì 12 giugno 2018

Sei la nazionale, del 2006. Pasta fredda di farro con verdure.

Buongiorno a tutti!
E' ufficialmente iniziata la stagione delle insalate di pasta, per me a dir la verità è stagione tutto l'anno, in quanto ogni giorno preparo il pranzo (la schicetta come piace a qualcuno) per la pausa di mio marito in ufficio.

E ogni giorno cerco di inventare qualcosa di nuovo: oggi tonno e pomodoro, domani salmone e rucola, verdure grigliate e feta, mozzarella e pachino, insomma devo aguzzare l'ingegno e soprattutto la fantasia!

Quest'oggi vi faccio vedere questa invece, l'ho ideata domenica per il mare e va benissimo anche durante la settimana.
E' sfiziosa e soprattutto leggera!!!!

PASTA FREDDA DI FARRO CON VERDURE
Ingredienti:

  • 200 g pasta di farro (io l'ho trovata da naturasì, è davvero buona e soprattutto tiene bene la cottura)
  • 2 zucchine
  • 7/8 pomodori secchi
  • 1 manciata di olive snocciolate
  • olio extra vergine di oliva
  • sale & pepe
Procedimento:
Per prima cosa preparare le zucchine. Tagliarle a striscioline sottili, metterle su una placca ricoperta di carta forno, condirle con olio, sale e pepe e cuocerle a 220° per circa 10/15 minuti (fino a doratura). Tenere da parte.

Lessare la pasta, avendo cura di lasciarla un pò al dente.

A questo punto condire la pasta con le zucchine, i pomodori fatti a pezzetti e le olive snocciolate.

Se vi piace potete aggiungere ancora olio a crudo, ma vi assicuro che è gia buona così

ET VOILA'!!!!!




insalata pasta

lunedì 12 marzo 2018

Senti le gocce che battono sul tetto. Torta Kinder paradiso. (buona come l'originale!!!)

Buongiorno a tutti e buon lunedì!

Si, è piovuto anche lo scorso weekend, si, piove anche oggi, si, se Dio vuole domani sarà bel tempo.

E cosa si fa durante una domenica di pioggia?

Oltre a trovare il modo di non far annoiare la teppista bionda SI PASTICCIA IN CUCINA!!!!!!!

Ieri ho voluto provare la collaudatissima HOT MILK SPONGE CAKE (Torta al latte caldo) della super brava CHIARAPASSION (si, prendo spunto da lei tantissimo, è una continua fonte di ispirazione). All'interno ho preparato la crema paradiso, si, proprio quella della torta kinder. Il risultato, che ve lo dico a fare. STREPITOSOOOO!!!!! E' finita in un baleno. Provatela e as usual, fatemi sapere ;)

TORTA KINDER PARADISO

Ingredienti per la torta:
  • 4 uova
  • 220 g farina
  • 220 g zucchero
  • 80 g burro
  • 1 bustina lievito
  • 1 cucchiaino estratto vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 160 ml latte intero
Ingredienti per la crema paradiso:
  • 250 g panna da montare gia zuccherata
  • 80 g latte condensato
  • 1 cucchiaio miele millefiori (o acacia)
Procedimento:
In un bollilatte (pentolino qualunque) versare il latte con il burro e l'estratto di vaniglia, e cuocere fino a sciogliere il burro.
Montare le uova con il sale e lo zucchero. Montare per circa 5 minuti, il composto deve essere bello spumoso, potete farlo con una planetaria o semplicemente con le fruste elettriche.
Incorporare quindi la farina setacciata con il lievito con movimenti dal basso verso l'alto, per non far smontare il composto. 

A questo punto prendere tre cucchiai di composto e aggiungerlo al latte (scaldatelo ancora un pochino, non deve bollire però).
Unire i due composti, mescolandoli sempre delicatamente.

Versare il tutto in una tortiera foderata di carta forno. Cuocere a 170° per circa 35-40 minuti

Preparare la crema paradiso. Montare a neve ben ferma la panna. Unire quindi delicatamente il latte condensato e il miele.
Conservare in frigo.

Quando la Torta è raffreddata tagliarla a metà e farcirla con la crema paradiso. Decorare con zucchero a velo.

ET VOILA'!!!!!


DSC_2927 blog

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?