martedì 21 giugno 2011

Mare profumo di mare.... - Polpo cotto senz'acqua con pomodorini confit

Mare profumo di mare....con l'amore io voglio giocare.....

 hahahaha da piccolina adoravo questa canzone, e tutt'ora mi ricorda le vacanze, e il sole, e il mare.

Mare che adoro, non potrei mai vivere distante da lui. Lo amo alla follia d'estate, crogiolarmi sotto il sole con davanti quel meraviglioso sfondo blu è decisamente la mia condizione ideale.
Lo amo anche d'inverno, quando è più buio, più solitario, ma più misterioso e affascinante.
E amo tutto ciò che ruota intorno al mare, ecco il perchè della mia splendida collezione di fari. (questi sono un quinto di quelli che ho sparsi in tutta casa.... :)

fari


E quando Riccardo e Valentina mi hanno chiesto di proporre alla nostra  SQUADRA un bel post a tema in concomitanza con il 21 Giugno, giorno di inizio dell'Estate, non ho proprio avuto dubbi:

MARE PROFUMO DI MARE!!!!!

Cosa c'è di meglio di una bella cena a base di pesce per festeggiare l'inizio dell'estate???

Perchè poi secondo me il pesce è la pietanza più semplice da cucinare, in quanto essendo così buona gia di suo, non ha bisogno di cotture elaborate, e con molta velocità e (poca) fantasia si fanno dei piatti clamorosi.

Detto questo vi presento con gioia un piatto semplicissimo, ma che non manca mai almeno una volta a settimana nella mia cucina!!!

Insalatina di polpo cotto senz'acqua con pomodorini confit

Ingredienti per 2 persone che mangiano tanto :D
  • 1 Kg polpo fresco pulito
  • succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai aceto
  • 8 pomodorini tipo piccadilly
  • 6 cucchiai olio evo
  • sale e pepe e origano e tutte le erbe aromatiche che più vi piacciono
Procedimento:

Per la cottura del polpo da un pò di tempo a questa parte utilizzo questo metodo: metto il polpo in una pentola capiente con 2 cucchiai di aceto ed il succo di mezzo limone. Metto il coperchio e faccio cuocere a fiamma moderata per circa 30-40 minuti. Il polpo magicamente si cuocerà alla perfezione nella sua acqua, e il suo sapore sarà ancora più autentico rispetto ad una bollitura tradizionale.
Nel frattempo preparare i pomodorini confit. Niente di più semplice. Tagliare a metà i podorini e metterli in una teglia rivestita di carta forno. Condirli con 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva, una manciata di sale, un paio di giri di pepe, origano e tutte le erbe aromatiche che la vostra fantasia (o il vostro) balcone vi suggeriscono. Infornare a 200° per circa 5 minuti. pronti.
A questo punto pulire il polpo, che nel frattempo abbiamo fatto intiepidire, togliendo delicatamente la pelle e tagliandolo a pezzetti.
Metterlo in una terrina, condirlo con il rimanente olio, sale e pepe. Unire i pomodorini confit.

ET VOILA'!!!!!

polpo

PS Comunicazione di servizio. Arrivata alla veneranda età di 32 anni mi occorre un piccolo tagliando manutentivo, L'aroma del caffè chiude per lavori in corso per 2-3 settimane.... A PRESTO!!!!!!

giovedì 9 giugno 2011

Carotene a iosa - Tortini alle carote con composta di fragole

Bianca,
come una mozzarella sbiadita.
E' il mio colorito naturale. Che si ostina a durare anche durante i mesi estivi, e non che io non vada al mare, anzi, ma come diciamo da queste parti, "sole mi rimbalza"....

E' per questo che quest'anno ho deciso di pensarci un pò prima, e complici anche Riccardo & Valentina dello splendido negozio Cucinando (a proposito, lo svaligerò prima o poi, è talmente comodo comprare tutte quelle cose meravigliose da casa e talmente invitante, è il paese dei balocchi degli amanti di cucina...) ho deciso di introdurre una quantità industriale di carote nella mia dieta (ehm, forse è un pò improprio chiamarla dieta..). I ragazzi infatti ci hanno proposto di cucinare qualcosa a base di carote, quindi per me è stato PERFETTO!!!!



E non è che mangiare carote deve essere per forza sinonimo di regime alimentare un pò strettino, perchè con questo buonissimo ortaggio si possono fare tantissime cose, anche dei dolci :).
ed ecco come nasce questo tortino, che questa volta ho voluto anche arricchire con una composta alle fragole che giaceva nel mio frigo in attesa di  giudizio ( 9+ è stato il voto finale...)

Tortino alle carote con composta di fragole

Ingredienti per 12 tortini:
  • 2 uova
  • 125 gr zucchero
  • 200 gr farina
  • 1 bustina lievito
  • 3 carote di media grandezza
  • 1 yougurt bianco
  • 1/2 bicchiere olio di semi
  • 150 gr composta di fragole
Procedimento

Sbattere le uovo con lo zucchero, fino a rendere il composto spumoso.
Aggiungere la farina, le carote tritate molto sottilmente, lo yogurt, l'olio e per ultimo il lievito.
Rivestire uno stampo per muffins da 12 con dei pirottini. (se non avete i pirottini imburrate lo stampo...).
Riempire gli stampini per metà, unire un cucchaino di coposta di fragole e ricoprire con altro impasto.

Infornare a 180° per circa 15-20 minuti. Sfornare e far raffreddare. Decorare con una ciliegia sciroppata e dello zucchero a velo.

ET VOILA'!!!!

tortino carote

mercoledì 1 giugno 2011

Aperitiviamo? cous cous in insalata versione finger food

Aperitiviamo?
Direi proprio di si!
Da quando siamo a casetta nuova, io e il buon gionlennon non perdiamo mai, e dico mai, questo appuntamento serale, che ci accompagna alle nostre splendide cenette & visoni di film di cui siam diventati davvero ghiotti :)
Certo, la linea ne risentirà un pochino, ma la gioia di quei momenti meravigliosi è davvero impagabile.
E per questo che devo assolutamente specializzarmi in stuzzichini & co. per stupire il cuore e soprattutto lo stomaco di chi amo ^_^

Per la presentazione ho utilizzato gli splendidi bicchierini fingerfood di ATMOSFERA ITALIANA che sono ideali per l'aperitivo... :)

Ingredienti per 2 persone:

  • 50 gr cous cous precotto
  • 4 pomodori pachino
  • 1 cucchiaio pesto
  • 1/2 cipolla rossa di Tropea
  • 1/2 costa di sedano
  • basilico
  • 3 cucchiai olio evo
  • sale & pepe qb
Tagliare a cubetti i pomodori pachino e condirli con la cipolla tritata, l'olio, il sale, il pepe e le fogliette di basilico.
Cuocere al solito il cous cous, e una volta raffreddato condirlo con il trito di pomodori.
facile no?

ET VOILA'!!!!

Buon aperitivo!


ape

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?