lunedì 30 maggio 2011

L'estate è arrivata - Rigatoncini pescespada, melanzane & bottarga

Eccoci!!!
L'estate è finalmente arrivata, non nel vero senso della parola, in quanto siamo ancora ufficialmente in primavera.... certo è che con queste temperature di cucinare cose complicate e accendere il forno proprio non mi va.
Ecco perchè l'altra sera ho fatto questo piattino fresco fresco, che ha raccolto consensi, ole e urla di gioia in casa.... :D
E' un primo che propongo spesso, perchè il pescespada si sposa a meraviglia con le melanzane, e stavolta avendo della meravigliosa bottarga in casa ho provato questa buonissima variante.

Rigatoncini pescespada, melanzane & bottarga

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr Rigatoncini
  • 250 gr pescespada fresco
  • 350 gr melanzane
  • 6 cucchiai olio evo
  • 2 scalogni
  • sale & pepe qb
  • bottarga A IOSA :D
Procedimento:

Per prima cosa tagliare le melanzane a cubetti piccoli e soffriggerle in 2 cucchiai di olio fino a farle diventare belle croccantine. Salare e pepare
In un'altra padella cucocere il pescespada precedentemente tagliato a cubetti di circa 1 cm con l'olio restante e i due scalogni tritati.
Una volta cotto il pescespada unire le melanzane.
Lessare la pasta, scolarla molto al dente e mantecarla nel sughetto
Servire con un'abbondante grattuggiata di bottarga.

ET VOILA'!!!!!

melan

lunedì 23 maggio 2011

Un altro dolce??? Eh ma questo è il budino al cioccolato!

Buongiorno a tutti!
Sarà il periodo un tantino nero, sarà che ho voglia di coccolarmi un pò, questo è decisamente il mio periodo DOLCESCO per eccellenza.
E' un periodo che ne combino di tutti i colori, crostate-torte-biscotti-muffins-gelati-sorbetti, e chi più ne ha più ne metta!
Ecco perchè ieri nel pomeriggio ho dato sfogo alla mia ennesima voglia di zuccheri in quantità industriale facendo dei meravigliosi BUDINI AL CIOCCOLATO.
Certo, devo dir la verità, in questo dolce di zucchero non ce ne è molto, ma il budino, vi assicuro, è un dolce che rincuora, perchè oltretutto è molto molto veloce e facile da fare....

BUDINO AL CIOCCOLATO

Ingredienti per 6 budini:
  • 200 ml panna fresca da montare
  • 300 ml latte fresco intero
  • 3 tuorli
  • 3 fogli gelatina/colla di pesce
  • 30 gr cacao amaro
  • 150 gr cioccolato fondente 70%
  • 75 gr zucchero
Procedimento:

Mettere a bollire il latte con la panna. Far ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda. Quando il latte inizia a prendere il bollore spegnere il fuoco, versarvi il cioccolato a pezzi e mescolare finchè non si scioglie. Strizzare bene la gelatina e unirla al composto. Mescolare bene.
Sbattere le uova con lo zucchero fino a far diventare il tutto spumoso. Unire il cacaco amaro e continuare a sbattere. Unire a questo punto anche il composto di latte.
Il budino è praticamente pronto. versarlo negli stampini da budino, o se volete in uno stampo unico. Far raffreddare 2 ore in frigo prima di servire.

ET VOILA'!!!!

budino blog2

lunedì 16 maggio 2011

Il cheese cake di mia sorella

La mia adorata e amatissima sorellina, al contrario di me ha una vera e propria "allergia": I fornelli.
Ed è una cosa veramente molto strana, perchè la sua creativita estrema porterebbe a pensare che lei possa tranquillamente essere un GENIO in tal senso.

E in effetti io ne sono veramente convinta, ritengo infatti che sei lei iniziasse a cimentarsi in cucina con qualcosa che non sia scaldare il latte o salare l'acqua della pasta, ne uscirebbe fuori qualcosa di clamoroso.

QUINDI qui lo dico e qui NON lo nego ALE please, impara a cucinare, perchè secondo me potresti rubarci il primato familiare in cucina ;) .

E non è che parlo a vanvera, tanto per parlare, tutta la questione è ampiamente documentata, in quanto non esiste sulla faccia della terra (fatemi esagerare un pò dai hihihihi) una CHEESECAKE così buona e deliziosa come quella che prepara lei.

CHEESE CAKE ALLA MANIERA DI ALE

Ingredienti:
  • 160 gr Biscotti oro saiwa (o simili)
  • 100 gr burro
  • 200 gr formaggio Philadelphia (o simile)
  • 200 gr panna fresca da montare
  • 3 uova
  • 3 cucchiai zucchero
  • 4 cucchiai farina 00
  • 300 gr frutti di bosco (vanno bene anche quelli congelati...)
Procedimento:

Sciogliere il burro, unirlo ai biscotti e foderare il fondo di una tortiera con questo composto. Conservare in frigorifero per almeno due ore.
Sbattere i rossi delle uova con lo zucchero, la Philadelphia, la farina. Montare i bianchi delle uova a neve. Incorporarli al composto molto delicatamente, mescolando dal basso verso l'alto. Montare anche la panna e mescolare anche questa al composto, sempre delicatamente.
Versare il tutto nella tortiera con i biscotti. Cuocere in forno a 150° per circa 50-55 minuti.
Sfornare la torta, farla raffreddare e decorarla con i frutti di bosco. Noi in questo caso abbiamo usato quelli congelati, quindi li abbiamo caramellati in padella con un cucchiaio di zucchero ed uno d'acqua.

ET VOILA'!!!!!

cheese

domenica 8 maggio 2011

Quiche di cipolle rosse di Tropea - Cucinando per la mamma, (ma anche per il babbo e la sorella....)

Il titolo non poteva essere più azzeccato, infatti quando Riccardo & Valentina Di Cucinando ci hanno invitato a fare una bella ricetta per la festa della mamma, ho subito pensato che in concomitanza c'era il compleanno del babbo, e poi ho anche subito pensato che non potevo escludere la mia mitica sorellina...Quindi
AUGURI MAMMA & BABBO!!!!!!!!!!
Che dire della mia famiglia, in questi giorni un pò difficilI e un pò complicati mi stanno mostrando tutto il loro amore ed il loro affetto, e me lo dimostreranno qualsiasi cosa accadrà.
Ma sento che andrà tutto bene, e che tutto si aggiusterà.

Ma veniamo alla ricetta.....

QUICHE DI CIPOLLE ROSSE DI TROPEA


Ingredienti per la pasta:
  • 200 gr farina 00
  • 2 cucchiai olio evo
  • 60 gr burro
  • 1 uovo
  • 5 gr sale (un pizzico)
Ingredienti per il ripieno:
  • 4 cipolle rosse di Tropea
  • 200 gr ricotta (io ho usato quella di bufala, la adoro....)
  • 1 uovo
  • sale & pepe
  • noce moscata
  • 2 cucchiai olio
Procedimento:

Preparare prima la pasta. Disporre al solito la farina a fontana, mettere al centro tutti gli ingredienti e formare una palla. Scaldare una pentola di medie dimensioni e sovrapporla alla "palla" di pasta, facendola riposare.
Utilizzo questa pasta e questo procedimento anche per fare lo STRUDEL di mele e vi assicuro che viene davvero buono.
Preparare a questo punto il ripieno. Frullare le cipolle, e soffriggerle per circa 10 minuti in olio evo. Far raffreddare. Lavorare la ricotta con l'uovo, aggiungere il sale, il pepe, la noce moscata ed infine le cipolle.

Prendere quindi la pasta, toglierne un pezzettino che servirà per le strisce, e stenderla foderando una teglia tonda di circa 26 cm di diametro. Riempirla quindi con la farcia cipolle & ricotta, formare le strisce con la rimanente pasta ed infornare a 180° per circa 30 min.

ET VOILA'!!!!!

quiche blog

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pinnami!!!!!

Vuoi stampare questa ricetta?